Cerca
Close this search box.

prima casa

Agevolazioni prima casa e abitazione preposseduta, quando è salvo il bonus

Per poter beneficiare delle agevolazioni prima casa è necessario, tra le altre cose, che chi è già proprietario di un immobile acquistato con tali benefici venda l’abitazione preposseduta entro un anno dal nuovo acquisto. Come spiegato dall’Agenzia delle Entrate, nell’atto di acquisto del nuovo bene in regime agevolato (compravendita, atto di donazione o dichiarazione di successione) deve...

Rivendere un immobile acquistato con il Bonus Prima Casa: cosa fare (e non fare) per non perdere il beneficio?

Si può rivendere un immobile acquistato con agevolazione Prima Casa per poi acquistare una nuova casa da adibire ad abitazione principale utilizzando il beneficio fiscale? Ecco tutto quello che bisogna sapere per procedere. Cosa si intende per bonus Prima Casa? Per prima cosa, dobbiamo capire cos’è e come funziona il bonus Prima Casa. Come riportato dall’Agenzia delle Entrate, si tratta di...

Riacquisto prima casa, entro un anno abitazione principale per le agevolazioni

Se decidiamo di acquistare una nuova prima casa, come fare per non perdere le relative agevolazioni? Innanzitutto, occorre che la nuova casa diventi abitazione principale entro un anno dall’acquisto, nel caso in cui la “prima casa” precedente venga rivenduta entro cinque anni dall’acquisto. Vediamo insieme come funziona. Vendere la prima casa prima dei 5 anni dall’acquisto Se si vende la...

MUTUO: in cosa consistono gli interessi passivi?

Chi acquista, costruisce o ristruttura un immobile solitamente fa ricorso al mutuo che rappresenta la forma più diffusa di credito immobiliare. Il cliente riceve l’intera somma di denaro di cui ha bisogno da un intermediario e si impegna a restituirgliela attraverso una serie di rate. Al mutuo sono correlati dei costi, fra i quali il principale è relativo agli interessi che devono essere versati alla...

Veranda realizzata sul balcone, ecco quando è abusiva

Il Consiglio di Stato ha spiegato quando una veranda realizzata su un balcone è abusiva e quando non lo è. Vediamo tutto quello che serve sapere per non incorrere in brutte sorprese. Secondo quanto chiarito con la sentenza 469/2022 del Consiglio di Stato, una veranda realizzata su un balcone è abusiva quando crea un vano autonomamente realizzabile, mentre non lo è quando si tratta di...

Confronta Strutture

Confronta